Stagione esaltante

Volley, impresa Just British: dalla retrocessione al sogno promozione per i ragazzi della C

Ad un passo dal salto di categoria anche le ragazze: vincendo col Palo sarebbero matematicamente promosse

Volley
Bitonto mercoledì 18 aprile 2018
di La Redazione
Just British Bitonto
Just British Bitonto © n.c.

È stata una grande giornata quella appena trascorsa per il volley cittadino targato Just British. I ragazzi della serie C hanno infatti portato a termine una straordinaria rimonta, che li ha condotti dall'ultimo posto del girone d'andata alla matematica salvezza e ad accarezzare il sogno promozione. Un traguardo distante ora solo un soffio anche per le ragazze terribili della serie D, che dopo un campionato travolgente potrebbero archiviare il discorso promozione già domenica prossima contro il Palo.

Gli uomini agli ordini di mister Grimaldi si sono presentati sul campo del Palarutigliano per affrontare la Volley Cassano nella 21ma giornata con un sestetto iniziale composto da De Candia palleggiatore, Sasanelli opposto, Loiodice e De Benedictis centrali, Minafra e Fiorentino laterali e con il ibero Carnicella. Il Cassano invece ha portato a Bitonto un gruppo folto di giovani che hanno dato parecchio filo da torcere alla squadra di casa bitontina aggiudicandosi facilmente il primo set. Nel secondo set, però, i ragazzi di mister Grimaldi hanno restituito il favore ai murgiani con gli interessi, conquistando la frazione di gara con disinvoltura, anche grazie ai punti del subentrante centrale De Palo. Più tesi gli altri due set, condotti comunque con la giusta concentrazione nei confronti di un coriaceo Cassano che non ha mollato un centimetro ai padroni di casa, ma ha dovuto comunque cedere le armi.
Un finale di certo nemmeno immaginato al termine del girone di andata, concluso con un deludente 0 nella casella dei punti portati a casa, mentre adesso i bitontini, dopo aver messo in cassaforte la salvezza, puntano addirittura al bersaglio grosso: se sabato 21 aprile dovessero vincere infatti sul campo della capolista Cerignola, matematicamente già promossa, la Just British conquisterà anche un sorprendente posto nei play-off promozione.

Obiettivo invece quasi raggiunto e con notevole anticipo per le ragazze della serie D che, battendo la Pegaso Molfetta a domicilio, terza forza del campionato, per 3 set a 1, si sono portate a soli 3 punti dalla promozione matematica. Nel sestetto iniziale mister Grimaldi ha proposto la Facchino in cabina di regia, con l'Arnone opposto, le centrali Labianca e Minenna, le laterali Gala e Amendolara e il libero Ruggiero.

Nonostante ci fosse davanti un avversario coriaceo, la gara non è mai stata in discussione, anche perché per la 23esima vittoria consecutiva la Just British ha sfoderato una delle sue migliori prestazioni sotto il profilo della compattezza di gioco ma anche delle singolarità. Il prossimo decisivo appuntamento adesso è per domenica prossima alle 18.30 in casa per mettere sotto chiave il discorso promozione.

La società ha voluto tributare un ulteriore «plauso all'onnipresente mister Grimaldi che ha saputo recuperare una squadra maschile praticamente allo sbando e condurre questo fantastico gruppo di ragazze ad un risultato ben oltre le buone previsioni di inizio stagione».
Lascia il tuo commento
commenti