La gara

Volley, la Just British è da 10 e lode!

Decima vittoria consecutiva per le atlete bitontine di mister Grimaldi

Volley
Bitonto mercoledì 20 dicembre 2017
di La Redazione
Just British
Just British © n.c.

Dieci gare disputate e dieci vittorie conseguite. Le ragazze della Just British Volley consolidano il primato in classifica con 30 punti, 6 in più della seconda Nelly Volley Barletta, battendo le colleghe della Pegaso Molfetta (ferme a 19) e si confermano vera e propria schiacciasassi del girone. Il 3-1 imposto dalle ragazze bitontine dice di un incontro tra i più tirati del campionato per la Just British, costretta a cedere il primo set dall'inizio del girone.

Mister Grimaldi ha schierato in campo la diagonale palleggiatrice/opposto Facchini e Arnone, centrali Ranieri e Minenna, laterali Gala e Amendolara e libero Ruggiero, con Lovero, Grieco, Labanca e Lillo pronte a subentrare e dare il loro contributo.

L’ottima partenza della Pegaso ha mostrato tutto il suo valore, costringendo mister Grimaldi a chiamare il time out sul 7 a 2, per riportare ordine e concentrazione, ma il set è andato comunque alle molfettesi per 25 a 21.

Nella seconda frazione di gioco si cambia registro e le bitontine si scrollano di dosso l'insicurezza della prima frazione e concludono il set 25 a16. Non c'è storia nemmeno nel terzo set, dominato dalla Just British Volley col punteggio di 25 a 11.
L'avvio travolgente del quarto set, con un 8 a 3 abbastanza facile “tradisce” le aspettative delle bitontine che subiscono la rimonta della Pegaso, grazie anche a un time out salvifico di mister Fiorella (già allenatore dellaSerie C maschile della Volley Ball Bitonto), in grado di scuotere le pallavoliste della città costiera e portarle fino al 18-18 e poi ancora fino al 21 a 21.

Il set si gioca sul filo di chi sbaglia meno per vincere. Per la prima volta in gara il Molfetta va in vantaggio 23 a 22, ma l'errore in servizio delle ragazze della Pegaso porta la parità tra le squadre. Il turno vincente in battuta porta il Bitonto al 24° punto, ma la parità è subito ristabilita dalle molfettesi. Un reciproco errore alla battuta porta le squadre sul 25 pari, ma è lo scatto di reni finale a regalare alla Just British il 27 a 25 finale sulla palla fuori del Molfetta e la vittoria del match.
«Impagabile il supporto della nostra storica tifoseria – commentano soddisfatti dalla Just British - che ha sempre sostenuto la squadra in maniera calorosa sin dall’inizio, soprattutto quando si è notata in campo insufficiente lucidità. Abbiamo dimostrato carattere e forza di volontànel superare qualche momento di disattenzione e conseguire risultati adeguati alle nostre capacità tecniche e agonistiche che permetteranno di proseguire e conseguire risultati sempre più entusiasmanti».

Lascia il tuo commento
commenti