Ultim'ora

Rapine e furti, arresti da Bari a Cerignola

Il via alle indagini nel 2017. Blitz dei carabinieri all'alba, coinvolta anche Bitonto

Cronaca
Bitonto martedì 29 maggio 2018
di La Redazione
I Carabinieri cinofili
I Carabinieri cinofili © n.c.

Associazione per delinquere finalizzata alle rapine pluriaggravate, alla ricettazione e al riciclaggio.

Queste le accuse cui dovranno rispondere i destinatari delle misure di custodia cautelare in carcere, emesse dal Tribunale di Trani e eseguite questa mattina all'alba dai Carabinieri nelle città di Andria, Bari, Bitonto e Cerignola.

In azione i militari dei comandi provinciali di Bari e Foggia, supportati dal 6° Elinucleo e dal Nucleo cinofili di Modugno.

I provvedimenti sono scaturiti da un'indagine avviata nel marzo del 2017 dalla compagnia dei Carabinieri di Andria su numerosi casi di rapine e furti.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo alle 11 odierne, in Trani (BT) via Accademia dei Pellegrini n.16, negli Uffici del Procuratore della Repubblica, Dott. Antonio Di Maio, alla presenza del Comandante Provinciale, Col. Vincenzo Molinese.

Lascia il tuo commento
commenti